Bonus bici, sarà vero?

Sarà il 4 novembre la data da segnarsi sull’agenda per usufruire del cosiddetto “bonus bici”. Il bonus varato nel periodo del Lockdown e che nelle intenzioni del legislatore dovrebbe servire ad incentivare la mobilità alternativa.

È stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo, che autorizza il Ministero dell’Ambiente ad attuare tutte le procedure per l’erogazione del buono.

Il buono sarà erogato a tutti coloro che hanno proceduto all’acquisto della bici (o degli altri veicoli autorizzati dal decreto). Esso coprirà il 60 % della spesa fino ad un limite di 500 euro.

Per usufruire del buono bisogna effettuare la registrazione al sito, con il sistema  Spid (identità elettronica). Varrà come da disposizioni ministeriale la data di presentazione della richiesta, questo porterà probabilmente ad un effetto click day.

Ci sarà inoltre la possibilità di continuare nell’acquisto delle bici fino e non oltre al 31 dicembre del 2020

Eventuali altre informazioni direttamente sul sito ministeriale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.